Condizioni generali di vendita

L’effettuazione di un ordine d’acquisto da parte del Cliente comporta la completa accettazione da parte di quest’ultimo delle presenti Condizioni Generali di Vendita (“CGV”), a ciò non ostando l’esistenza di qualunque altra condizione contraria formulata dal Cliente la quale, in mancanza di espresso consenso scritto, non sarà vincolante per la nostra Società. Il tutto indipendentemente dal momento in cui la stessa condizione sia stata a noi resa nota. Salvo disposizioni contrarie specificamente incluse nel contratto di vendita stipulato con il Cliente, le presenti CGV disciplinano tutte le vendite effettuate dalla nostra Società e si applicano a tutti gli ordini in corso. La nostra Società si riserva il diritto di modificare le proprie CGV in ogni momento e senza preavviso.

 

1. ORDINI / QUANTITATIVI

Gli ordini del Cliente sono subordinati ad accettazione da parte della nostra Società. Nessun ordine ricevuto dalla nostra Società potrà essere revocato senza la previa autorizzazione da parte della nostra Società. In caso di accettazione della richiesta di revoca, la nostra Società si riserva il diritto di addebitare al Cliente i mancati guadagni e le spese sostenute. L’effettuazione da parte del Cliente di un ordine implica che questi possiede ogni necessaria autorizzazione, ai sensi di legge, per l’acquisto e la vendita di prodotti farmaceutici. A richiesta della Società, il Cliente dovrà fornire prova di possedere le predette autorizzazioni. La nostra Società si riserva il diritto di rifiutare, in tutto o in parte, un ordine effettuato dal Cliente, qualora, a proprio giudizio, lo ritenga anomalo o comunque irragionevole, ovvero per qualsiasi altro legittimo motivo. I prodotti ordinati sono consegnati negli imballaggi normalmente utilizzati dalla nostra Società, come stabilito per ciascun prodotto. La nostra Società si riserva il diritto di addebitare al Cliente le ulteriori spese che dovessero insorgere per ordini che necessitino di imballaggi speciali.

 

2. CONSEGNA / RISCHIO

Le consegne saranno effettuate in relazione alla disponibilità dei prodotti. I tempi di consegna indicati dalla nostra Società hanno unicamente scopo informativo. La nostra Società farà il possibile per rispettare i suddetti tempi di consegna, ma, qualora gli stessi dovessero essere superati, ciò, nella misura più ampia prevista dalla legge, non darà diritto al Cliente ad alcun indennizzo, né alla revoca dell’ordine. La nostra Società avrà diritto di scegliere il mezzo di trasporto dei prodotti, che avverrà a spese e a rischio della nostra Società fino al luogo di consegna. Il Cliente dovrà procedere a controllare le consegne non appena queste giungono a destinazione. Il Cliente sarà tenuto a presentare gli opportuni commenti e contestazioni nei confronti del vettore entro i termini di legge, nonché di inviare copia di tali comunicazioni alla nostra Società.

 

3. PROPRIETA’ INTELLETTUALE

Il Cliente si impegna a rispettare e a non violare i diritti di proprietà intellettuale e i diritti industriali della nostra Società. Il Cliente sarà responsabile di ogni modifica apportata al prodotto ad esso fornito, sia essa di natura intrinseca, estrinseca, attinente alla confezione esterna od ad ogni altro elemento relativo all’informazione sul prodotto ovvero alla sua identificazione.

 

4. RISERVA DI PROPRIETÀ

Nonostante l’avvenuta consegna e il passaggio del rischio, la proprietà dei prodotti forniti non si trasferirà al Cliente e rimarrà in capo alla nostra Società sino a quando quest’ultima non avrà ricevuto l’intero pagamento delle somme dovute per i prodotti (il “Prezzo”). Il Cliente non potrà in alcun caso costituire in pegno, né gravare di alcuna garanzia a favore di terzi i prodotti sino all’integrale pagamento del Prezzo. Il Cliente è comunque autorizzato a vendere i prodotti a terzi, restando inteso che la Società potrà revocare questa autorizzazione in ogni momento a mezzo di raccomandata A/R, sin dal primo mancato pagamento del Prezzo. Qualora i prodotti fossero già stati venduti, il Cliente si impegna a trasferire il prezzo di acquisto dei prodotti alla nostra Società a titolo di garanzia del pagamento del Prezzo e la nostra Società avrà facoltà di richiedere il pagamento direttamente a quanti abbiano acquistato i prodotti dal Cliente. In caso di mancato pagamento del Prezzo alla sua scadenza, ovvero in qualunque altro caso di sospensione dei pagamenti, la nostra Società, salvo ogni altro suo diritto ai sensi di legge e di contratto, potrà rientrare nel possesso dei prodotti forniti, a spese e rischio del Cliente. A tale proposito, la nostra Società avrà diritto di redigere un inventario dei prodotti non pagati posseduti dal Cliente. Inoltre, la nostra Società avrà facoltà di trattenere definitivamente a titolo di penale tutte le rate di Prezzo in precedenza versate dal Cliente.

 

5. DIFFORMITA’ / GARANZIE

Fatte salve le azioni che possono essere intraprese nei confronti del vettore, qualora i prodotti consegnati non siano conformi a quelli cui si riferisce l’ordine del Cliente, ovvero presentino vizi apparenti, il Cliente dovrà proporre reclamo per iscritto alla nostra Società entro i tre giorni successivi alla consegna, oltre i quali decadrà definitivamente dai suoi diritti. In mancanza di tale reclamo scritto, i prodotti saranno considerati perfettamente conformi all’ordine effettuato e nessuna azione potrà essere intrapresa in relazione agli stessi. Anche in caso di reclamo giustificato da vizi occulti, la sola garanzia a carico della nostra Società sarà, a discrezione della stessa, strettamente limitata all’obbligo di sostituire i prodotti difettosi o di rimborsarne il corrispettivo pagato, rimborso che in tal caso avrà luogo a mezzo di nota di credito, con esclusione, nella misura più ampia prevista dalla legge, di ogni altra forma di responsabilità a carico della nostra Società, compresa la responsabilità derivante dall’esercizio di azioni di regresso o di manleva da parte del Cliente. Il Cliente non avrà diritto di invocare l’esistenza di alcun vizio occulto a meno che non abbia denunciato, a mezzo di lettera raccomandata A/R, la presenza di tale vizio alla Società entro 30 giorni di calendario dalla scoperta e, comunque, non oltre 12 mesi dalla consegna dei Prodotti. La garanzia della Società è esclusa qualora i prodotti siano stati utilizzati o conservati in modo improprio, nel caso di non corretto riconfezionamento, deterioramento accidentale, caso fortuito o forza maggiore, negligenza da parte del Cliente, omessa custodia o conservazione dei prodotti forniti da parte di quest’ultimo. La nostra Società in ogni caso non sarà responsabile per alcuna perdita di profitto o per qualsiasi danno indiretto o consequenziale di qualsivoglia natura. Nessuna disposizione delle presenti CGV dovrà escludere o limitare la responsabilità della nostra Società nei confronti del Cliente in caso di morte o lesioni personali provocate da negligenza della Società. In ogni caso, nella misura più ampia prevista dalla legge, l’ammontare massimo complessivo della responsabilità della nostra Società nei confronti del Cliente non potrà eccedere il controvalore della merce cui la pretesa risarcitoria si riferisce.

 

6. PREZZO / PAGAMENTI

I prezzi dei prodotti sono indicati al netto di ogni tassa e imposta (che restano a carico del Cliente) e includono l’imballaggio, ad eccezione di imballaggi speciali soggetti ad ulteriori costi. Il prezzo dei prodotti è quello riportato nel listino dei prezzi della nostra Società in vigore alla data dell’ordine. I prezzi indicati nel listino potranno essere modificati in ogni momento, senza preavviso, in modo da riflettere, in particolare, qualsiasi aumento dei costi di manodopera, delle materie prime, ogni variazione dei tassi di interesse ecc.. Salvo espressamente previsto altrimenti sulla fattura di pertinenza, le nostre fatture possono essere l.iquidate presso la sede legale della nostra Società tramite bonifico e nessuno altro mezzo di pagamento potrà essere utilizzato senza previa autorizzazione scritta della nostra Società. Le commissioni bancarie relative al pagamento dei prodotti sono esclusivamente a carico del Cliente. Le somme dovute alla nostra Società saranno corrisposte nel rispetto dei tempi e delle condizioni indicate nella fattura. Salvo specifiche condizioni contrarie, ogni ammontare non pagato dal Cliente entro il termine pattuito sarà produttivo di interessi di mora, dal giorno successivo a quello previsto per il pagamento, al tasso di interesse della BCE applicato dalla stessa banca per operazioni di rifinanziamento, aumentato di sette punti percentuali, salvo in ogni caso il diritto della nostra Società di richiedere la risoluzione del contratto di vendita come di seguito specificato. La nostra Società si riserva il diritto di richiedere una garanzia bancaria (i) da ogni nuovo cliente che non abbia in precedenza intrattenuti rapporti con la nostra Società e/o (ii) nel caso in cui le somme non pagate dal Cliente abbiano superato il limite di credito concesso dalla nostra Società. In nessun caso i pagamenti possono essere sospesi o essere oggetto di qualsivoglia compensazione senza previa autorizzazione scritta da parte della nostra Società. Ogni pagamento parziale verrà imputato a pagamento del debito in essere più antico.

 

7. INADEMPIMENTO

Il mancato adempimento da parte del Cliente di una delle sue obbligazioni previste in un ordine o nelle presenti CGV, quali, ad esempio, il mancato pagamento di un debito alla scadenza, darà diritto alla nostra Società di risolvere il contratto. L’inadempimento del Cliente determinerà inoltre la immediata esigibilità di ogni suo debito esistente nei confronti della Società per qualsiasi ragione, nonché la sospensione di tutte le consegne. Il Cliente sarà altresì tenuto a rimborsare alla nostra Società ogni onere e spesa sostenuti per recuperare le somme da esso dovute, incluse, senza alcuna limitazione, gli onorari dei legali, i costi delle procedure giudiziarie, e ogni altro conseguente onere e spesa.

 

8. DISTRIBUZIONE – PROMOZIONE

Il Cliente si impegna a condurre la propria attività nel rispetto delle vigenti e applicabili “Linee guida in materia di buona pratica di distribuzione dei medicinali” predisposte ai sensi dell’art. 80 della Direttiva 2001/83/CE, e successive modifiche. In particolare, il Cliente assicurerà che l’immagine dei prodotti e dei marchi registrati della nostra Società sia debitamente rispettata e provvederà ad informare prontamente la Società di qualunque inconveniente possa verificarsi nello svolgimento delle sue attività.

 

9. FORZA MAGGIORE

Gli obblighi a carico della nostra Società saranno automaticamente sospesi e la nostra Società avrà diritto di ritardare o di recedere da qualsiasi fornitura di Prodotti, senza incorrere in alcuna responsabilità, in caso di eventi esterni quali incendi, sommosse, scioperi, inondazioni, incidenti di produzione nella propria sede o in quella dei propri fornitori o dei vettori, scarsità di energia ovvero di materie prime, atti e/o provvedimenti della pubblica autorità, interruzione o ritardo nei trasporti ecc., anche qualora tali eventi non posseggano tutti i requisiti di legge per integrare la fattispecie di forza maggiore. In tal caso, la nostra Società si impegna ad informare il Cliente del verificarsi della circostanza in questione, delle sue conseguenze e dei possibili rimedi.

 

10. FORO COMPETENTE E LEGGE APPLICABILE

Ogni controversia tra il Cliente e la nostra Società, che non possa essere risolta in via amichevole, sarà rimessa in via esclusiva al Tribunale nella cui circoscrizione ha sede legale la nostra Società, anche nel caso di attivazione di garanzie o in presenza di più soggetti convenuti. In deroga alla Convenzione di Vienna dell’11 aprile 1980, i diritti e gli obblighi delle parti sono regolati esclusivamente dalla legge del luogo dove ha sede legale la nostra società.

Ultimo aggiornamento 02/12/2016