Deficit dell’ormone della crescita

Il deficit dell’ormone della crescita, spesso dovuto ad un danno dell’ipotalamo o dell’ipofisi, ha numerose conseguenze negative sui bambini e sugli adulti che ne sono colpiti (ritardo della crescita, problemi metabolici, etc.).

1/4000 a 1/10000

Una malattia che colpisce da 1/4000 a 1/10000 persone

Una diagnosi

generalmente tardiva

Ultimo aggiornamento 18/11/2016